Luce e Gas

Ti proteggiamo in caso di disservizi nel settore energia

La liberalizzazione del mercato dell’energia e la conseguente possibilità per i consumatori di cambiare fornitore liberamente, ha portato ad un incrementarsi di errori di fatturazione, scarsa trasparenza delle bollette, problemi di conguagli, doppie fatturazioni ecc.

Inoltre, le fatture relative ai consumi energetici riportano spesso voci di spesa non chiaramente documentate o non previste nella contrattazione originaria conclusa al momento della richiesta del servizio.

Se la bolletta contiene un importo troppo elevato e non dovuto, la legge consente al consumatore di tutelarsi nei confronti degli enti erogatori dei servizi, mediante procedure di contestazione.

Affidando il tuo caso a Tutela Reale per avere la garanzia di una buona riuscita con la sicurezza di professionisti al tuo fianco.

 

Tutela Reale è al tuo fianco nei seguenti casi:

s

Ti è stato richiesto di pagare una bolletta già pagata

s

Ti vengono addebitati in bolletta servizi non richiesti

s

Ti arriva doppia fatturazione da due diverse compagnie

s

Sei vittima di informazioni commerciali errate (truffe)

s

Hai cambiato operatore a tua insaputa

s

Ti sono state addebitate penali o costi di recesso non dovuti

s

Hai problematiche legate a mancati subentri o volture

s

Un black-out ha causato danni alle tue apparecchiature domestiche

Ti piacerebbe ricevere Assistenza Gratuita, senza limiti e per tutte le tipologie di utenze e servizi?

Aree di intervento

TELEFONIA

INTERNET

ENERGIA

VIAGGI

Faq

QUALI SONO I VANTAGGI DI UN ASSOCIATO?

– CONSULENZE E SUPPORTO IN CASO DI CONTROVERSIE, RECLAMI E INSODDISFAZIONI ECONOMICHE
– RICEVERE ASSISTENZA, CONSULENZA E COMPLETO SERVIZIO COMPLEANCE GDPR, in tema di gestione trattamento dati

A QUANTO AMMONTA LA QUOTA ASSOCIATIVA?

La quota associativa è di 50 euro/anno e includono l’assistenza base sui servizi offerti.

COME FUNZIONA UNA CONCILIAZIONE?

È un modo per aiutarti a risolvere una controversia senza ricorrere a un tribunale. Tutela reale ti aiuta a negoziare una soluzione extragiudiziale insieme al gestore o fornitore. È più veloce, più facile e meno costoso del ricorso a un tribunale e generalmente comporta una soluzione migliore.

COME POSSO PRESENTARE UN RECLAMO?

Per inoltrare la tua segnalazione e consentire ai nostri esperti la gestione del tuo reclamo è necessario associarsi compilando il modulo e corrispondendo la quota associativa annuale.

POSSO DELEGARE LA PRESENTAZIONE DI UN RECLAMO?

Sì, può farlo un rappresentante.
Se sei socio, una volta acquisiti i dati, il nostro delegato si occuperà di rappresentarti in sede ufficiale.

QUALI DOCUMENTI OCCORRONO PER LA MIA PRATICA DI CONCILIAZIONE?

Sarà necessaria una dettagliata descrizione del caso.
Una volta associato sarai informato sulla documentazione necessaria con una specifica analisi del tuo caso (Generalmente sono richiesti i tuoi dati con allegato il documento di identità valido e le fatture oggetto di contestazione).

IN CASO DI SUCCESSO DEL MIO RECLAMO, RICEVERÒ L’INDENNIZZO?

Si, nel caso di esito positivo del tentativo di conciliazione sarai indennizzato, e in base a quanto stabilito in sede giudiziale, una percentuale sarà destinata ai nostri legali.

Non hai trovato quello che cercavi? Contattaci per porre direttamente il tuo quesito al nostro team di consulenti.