Internet

Ti proteggiamo in caso di disservizi di connessione

Il servizio di connettività da rete fissa entra di diritto a far parte dei beni e servizi fondamentali per la vita di ognuno. Tutti i servizi sono digitalizzati e uffici, enti pubblici e in generale la società ci portano alla creazione della nostra vita digitale.

Senza una connessione stabile e veloce, si può perdere molto tempo e mancare di efficienza nei confronti dei propri fornitori, datori di lavoro, colleghi. Lo stesso servizio rientra anche nell’ambito personale, piattaforme digitali, streaming, cambiano il nostro modo di comunicare o anche solo trascorrere il tempo libero.

In alcuni casi, a causa della diversità territoriale del nostro paese o cablaggi non completi o semplicemente obsoleti, i Gestori di telefonia fissa non riescono a fornire o garantire un servizio efficiente o rispondente alle caratteristiche con cui è venduto.

A questo scopo il Garante delle Telecomuncazioni stabilisce e norma casi limite di inadempienza o risarcimento.

Ecco alcuni casi in cui siamo al tuo fianco:

s

La velocità di connessione è scarsa e non corrisponde a quella pattuita con l’operatore telefonico

s

Ti viene addebitato un servizio che non hai richiesto

s

Ricevi una bolletta più alta di quanto stabilito con l’operatore telefonico

s

Ti sono state addebitate penali o costi di recesso non dovuti

s

Sei rimasto alcuni giorni senza connessione mentre avveniva il passaggio da un operatore all’altro

s

Attendi da più di 60 giorni l’attivazione di una ADSL/Fibra

Ti piacerebbe ricevere Assistenza Gratuita, senza limiti e per tutte le tipologie di utenze e servizi?

Aree di intervento

TELEFONIA

INTERNET

ENERGIA

VIAGGI

Faq

QUALI SONO I VANTAGGI DI UN ASSOCIATO?

– CONSULENZE E SUPPORTO IN CASO DI CONTROVERSIE, RECLAMI E INSODDISFAZIONI ECONOMICHE
– RICEVERE ASSISTENZA, CONSULENZA E COMPLETO SERVIZIO COMPLEANCE GDPR, in tema di gestione trattamento dati

A QUANTO AMMONTA LA QUOTA ASSOCIATIVA?

La quota associativa è di 50 euro/anno e includono l’assistenza base sui servizi offerti.

COME FUNZIONA UNA CONCILIAZIONE?

È un modo per aiutarti a risolvere una controversia senza ricorrere a un tribunale. Tutela reale ti aiuta a negoziare una soluzione extragiudiziale insieme al gestore o fornitore. È più veloce, più facile e meno costoso del ricorso a un tribunale e generalmente comporta una soluzione migliore.

COME POSSO PRESENTARE UN RECLAMO?

Per inoltrare la tua segnalazione e consentire ai nostri esperti la gestione del tuo reclamo è necessario associarsi compilando il modulo e corrispondendo la quota associativa annuale.

POSSO DELEGARE LA PRESENTAZIONE DI UN RECLAMO?

Sì, può farlo un rappresentante.
Se sei socio, una volta acquisiti i dati, il nostro delegato si occuperà di rappresentarti in sede ufficiale.

QUALI DOCUMENTI OCCORRONO PER LA MIA PRATICA DI CONCILIAZIONE?

Sarà necessaria una dettagliata descrizione del caso.
Una volta associato sarai informato sulla documentazione necessaria con una specifica analisi del tuo caso (Generalmente sono richiesti i tuoi dati con allegato il documento di identità valido e le fatture oggetto di contestazione).

IN CASO DI SUCCESSO DEL MIO RECLAMO, RICEVERÒ L’INDENNIZZO?

Si, nel caso di esito positivo del tentativo di conciliazione sarai indennizzato, e in base a quanto stabilito in sede giudiziale, una percentuale sarà destinata ai nostri legali.

Non hai trovato quello che cercavi? Contattaci per porre direttamente il tuo quesito al nostro team di consulenti.